Il weekend del 6 e 7 novembre siamo stati in Toscana, in provincia di Pisa, per il primo WECOMETORIDE WEEKEND organizzato da Four Points Festival.

È la formula breve del Four Points Festival. In attesa dell’edizione 2022, che prevede quattro eventi in quattro punti strategici dell’Europa, saranno organizzati dei “miniFPF.

Il primo esperimento è andato in scena due settimane fa, nel nostro Paese. Sono state due giornate indimenticabili, all’insegna dell’avventura, immersi in una cornice meravigliosa tra le colline toscane, viali di cipressi e il mare all’orizzonte.

RIDE - EAT - SLEEP - REPEAT

È la formula vincente di questi weekend in moto.
Tutti i partecipanti sono stati accolti presso Il Poggio della Pieve (località Santa Luce), una località magica che ci ha fatto sentire a casa. Grazie alla sua posizione strategica è stato possibile organizzare tour su asfalto e in fuoristrada.

Tutti i partecipanti, alcuni provenienti dall’estero, hanno potuto scegliere se guidare in solitaria seguendo gli itinerari GPS tracciati dall’organizzazione oppure se unirsi a uno dei tour guidati.

La scelta era tra due itinerari Off-Road e due itinerari On-Road, della lunghezza variabile da 120 Km a 260 Km. Ciascun percorso aveva le proprie caratteristiche e livello di difficoltà: alcuni adatti a principianti altri consigliati a piloti esperti. Attraverso l’applicazione REVER ogni partecipante ha potuto scaricare gli itinerari sul proprio smartphone iscrivendosi alla Community Four Points Festival.

E secondo la tradizione Four Points Festival non sono mancate le attività di training in sella. Ospite d’eccezione del weekend è stato Luca Marcotulli, campione italiano d’enduro e istruttore. Luca ha tenuto un corso intensivo nella giornata di domenica che si è diviso tra un po’ di teoria, una sessione di esercizi e un’escursione su strade bianche e mulattiere.

SABATO

Nonostante i primi partecipanti siano arrivati il venerdì sera, la prima giornata ufficiale del WECOMETORIDE WEEKEND è stata sabato 6 novembre.
Dopo una ricca colazione e un briefing della giornata, i partecipanti si sono divisi in gruppi e hanno lasciato il Poggio alla scoperta dell’entroterra toscano.
Noi di Wheelz abbiamo seguito il tour guidato off-road. Abbiamo percorso strade bianche sulle sommità delle colline, ci siamo addentrati nei boschi, siamo passati proprio sotto a delle pale eoliche e abbiamo affrontato una sezione della speciale di un rally.
Ci siamo ritrovati con il gruppo on-road a pranzo dove abbiamo potuto gustare le specialità del luogo.
Nel pomeriggio abbiamo proseguito il nostro tour, raggiungendo il Teatro del Silenzio e finendo il giro affrontando una mulattiera piuttosto impegnativa appena dopo il tramonto.
Abbiamo cenato tutti insieme al Poggio, stringendo amicizia con tutti i partecipanti.

DOMENICA

La domenica è stata la giornata dedicata al training con il pilota Luca Marcotulli, in sella a una Moto Morini X-Cape fornita da Fuorigiri. I partecipanti hanno potuto noleggiare maxi enduro grazie alla disponibilità delle Yamaha Ténéré 700 di Tom42 oppure delle Beta specialistiche grazie al supporto di Dirt Racing.
Dopo una breve sessione di teoria nella quale sono stati affrontati i concetti base della guida in fuoristrada con dimostrazioni ed esercizi, ci siamo spostati nell’area training allestita con paletti per slalom e frenate di emergenza. Dopo numerosi giri, durante i quali l’istruttore ha continuato a dare indicazioni e consigli ai partecipanti, siamo saliti tutti in sella per affrontare l’escursione off-road. I percorsi, come il giorno prima, hanno compreso strade bianche, mulattiere, tratti fangosi nel bosco e ovviamente paesaggi mozzafiato come solo la Toscana può offrire.
Tutti i partecipanti al WECOMETORIDE WEEKEND si sono nuovamente ritrovati per pranzo, dopo il quale siamo risaliti in sella per qualche altra ora di escursione.
Verso le sei di sera il weekend si è concluso e tutti i partecipanti si sono ritrovati al Poggio della Pieve per gli ultimi saluti.

Come primo esperimento riteniamo che il weekend sia stato un grande successo. Siamo stati fortunati anche dal lato meteo, niente pioggia, solo tanto vento.

Continuate a seguirci per sapere quando e dove verrà organizzato il prossimo WECOMETORIDE WEEKEND! 

Ti piace Wheelz?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!