IN CITTÀ E FUORI CON STILE, SONO LE PRESEMESSE CHE ANNUNCIANO IL NUOVO MODELLO DELLA CASA DI INTROBIO (LC). LORO DICONO “VERSATILE E ROBUSTA”; PER NOI LA SCRAMBLERINA È ANCHE COOL. PER I GIOVANISSIMI MA NON SOLO, COSTA 3.990 EURO

In centro, sì, ma anche in collina, nello “stretto”, fino a quando l’asfalto si trasforma in strada bianca. Il concetto di moto leggera e tutto terreno ci piace un sacco perché si connette a quel motociclismo d’annata, primordiale e semplice, che oggi fa tendenza. Il necessario sul portapacchi (di serie), una borsa morbida fissata sul lato sinistro (optional) e si va dappertutto, anche con una manciata di cavalli (al massimo 15 per le 125cc, dice la legge). E sulla nuova Vent Scrambler 125, quello stesso concetto sembra calzare a pennello. Dopo le novità che la Casa lecchese ha presentato a Eicma, eccoci di nuovo a parlare di loro e nello specifico di questa inedita monocilindrica raffreddata a liquido, 4 tempi e 4 valvole, con cambio a 6 rapporti e con telaio perimetrale in acciaio con porzione posteriore scomponibile. Niente male. 

Sotto il profilo tecnico infatti, la Scrambler eredita il Dna delle enduro e motard prodotte dalla factory di Introbio, mentre da un punto di vista strettamente stilistico la nuova 125cc spazia e attinge da mondi differenti. Sarà una suggestione ma noi di Wheelz ci troviamo cenni che sconfinano nel Trial e nel Motoalpinismo. “Agile e versatile”, per dirla come quelli di Vent che hanno equipaggiato la Scrambler di tutto punto: cerchi a raggi da 19 e da 17 pollici, freni a disco, con l’anteriore da 320mm caratterizzato dal profilo a margherita e forcella con steli tradizionali da 41mm. La nuova Scrambler 125 è già disponibile e la Casa la propone in bianco con inserti rossi e blu, ossia i colori distintivi del marchio di Introbio; il prezzo, lo abbiamo già detto, è fissato a 3.990 euro. Nell’attesa di provarla “a modo nostro” e di raccontarvela nel dettaglio, vi rimandiamo al sito www.ventmoto.it e ai canali social del brand @officialventmoto (Facebook) e @official_ventmoto (Instagram).