Volkswagen Veicoli Commerciali ha presentato in anteprima il prototipo dell’e-BULLI: un modello storico del 1966 dotato di un motore elettrico della generazione 2020, che proporrà allestimenti T1 e veicoli completi T1 in tutto lo stile e-BULLI. Un’icona a zero emissioni: la nuova tecnologia di motorizzazione dell’e-BULLI è costituita da moduli derivati dalle vetture elettriche più recenti della Casa di Wolfsburg.

Un veicolo a trazione puramente elettrica, ma con tutto lo stile degli anni ’60: questo prototipo, equipaggiato con componenti del motore presenti sugli attuali veicoli elettrici Volkswagen, si basa su un pulmino Samba T1 prodotto nel 1966 e ampiamente restaurato.

Nuovi componenti per la propulsione elettrica

Sull’e-BULLI il motore boxer a quattro cilindri da 44 CV (32 kW) è stato rimpiazzato con un silenzioso motore elettrico Volkswagen da 83 CV (61 kW), che sviluppa una potenza quasi doppia rispetto al boxer. Grazie alla coppia massima pari a 212 Nm, il nuovo propulsore eroga una potenza più che doppia rispetto al motore originale del T1. Inoltre, la coppia massima è disponibile da subito: una peculiarità comune a tutti i motori elettrici, che rivoluziona completamente lo scenario.

La trasmissione è affidata a un cambio monomarcia: il sistema di trazione è accoppiato a una leva del cambio posizionata tra il sedile lato conducente e quello del passeggero anteriore. Le posizioni del cambio automatico (P, R, N, D, B) sono visualizzate accanto alla leva selettrice. Impostando la posizione B, il conducente ha la possibilità di modificare il livello di recupero dell’energia in fase di frenata. La velocità massima (limitata elettronicamente) dell’e-BULLI è di circa 130 km/h. Il T1 con motore originale raggiungeva una velocità massima di 105 km/h.

Ricarica rapida

La batteria si carica mediante una presa di ricarica CCS (CCS = Combined Charging System), che consente di utilizzare sia corrente alternata che continua. Corrente alternata: la batteria viene caricata, tramite un caricabatterie rapido AC, con una potenza di carica compresa tra 2,3 e 22 kW a seconda della fonte di energia elettrica. Corrente continua: grazie alla presa di ricarica CCS di cui è dotato l’e-BULLI, la batteria ad alta tensione può anche essere ricaricata fino all’80% della capacità in soli 40 minuti, utilizzando le stazioni di ricarica rapida DC che dispongono di una potenza di carica fino a 50 kW. Con la batteria completamente carica, è possibile percorrere oltre 200 chilometri.

Nuovo telaio

Il telaio si differenzia completamente da quello del T1: l’e-BULLI presenta gli assali anteriore e posteriore multilink con ammortizzatori regolabili e molle filettate, un nuovo sterzo a pignone e cremagliera e quattro freni a disco autoventilanti.

Design interni ed esterni

L’e-BULLI cambia look: i designer hanno modernizzato gli esterni di questo veicolo iconico, che sono ora verniciati nella nuova tinta bicolore Energetic Orange Metallic / Golden Sand Metallic MATTE. Esternamente, la trasformazione in un modello contemporaneo emerge da una serie di dettagli, come i nuovi fari a LED rotondi con luci diurne. Sulla parte esterna del posteriore sono stati inseriti anche degli indicatori di carica a LED, che segnalano al conducente la quantità di energia ancora disponibile nella batteria agli ioni di litio, non appena si avvicina all’e-BULLI.

All’interno figurano i sedili con rivestimento bicolore Saint-Tropez / Saffrano Orange, in abbinamento con il colore carrozzeria. La leva selettrice del cambio automatico è stata montata tra il sedile lato conducente e quello del passeggero anteriore all’interno di una consolle, che ospita anche il tasto start/stop per il motore elettrico. L’intero pavimento è realizzato in legno massiccio in “stile yacht”, che conferisce al pulmino un carattere marinaresco. L’e-BULLI è dotato anche di un ampio tetto panoramico ripiegabile.

Anche la plancia è stata accuratamente modificata. Il nuovo tachimetro, ispirato all’originale, integra ora un display a due righe che fornisce al conducente una serie informazioni utili, tra cui l’autonomia, se il freno di stazionamento è inserito o se la spina di ricarica è collegata. L’e-BULLI è dotato di Volkswagen We Connect utile per richiamare online alcune informazioni sul veicolo. La radio in stile retrò è corredata con tecnologie di ultima generazione, come DAB +, Bluetooth e USB.

Ti piace Wheelz?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!