Nel 2020 i modelli BMW GS hanno festeggiato il 40° anniversario e BMW Motorrad ha presentato le nuove R 1250 GS e R 1250 GS Adventure, che si arricchiscono nelle funzionalità e negli optional, mantenendo il motore bicilindrico boxer da 1254 cc di cilindrata, con omologazione Euro 5.

LA CICLISTA DI SEMPRE, CON PIÙ OPTIONAL

Il motore boxer a due cilindri mantiene la cilindrata di 1.254 cm3 e anche con l’attuale omologazione EU5 eroga una potenza massima di 100 kW (136 CV). La ciclistica rimane invariata, ma vengono introdotti alcuni dispositivi, di serie, per migliorare la guidabilità: parliamo del Dynamic Traction Control, della nuova modalità di guida standard “Eco” e del nuovo BMW Integral ABS Pro.

Parlando di equipaggiamento opzionale, le nuove R 1250 GS e R 1250 GS Adventure possono essere dotate con l’opzione modalità di guida Pro, con controllo dinamico del freno motore, l’assistente di partenza Hill Start Control, fari full-LED con illuminazione cornering. 

Tra gli optional troviamo anche  la “luce di benvenuto” e la funzione “seguimi a casa”. Per aumentare il comfort, BMW ha pensato anche a un sistema di riscaldamento per la sella pilota e passeggero, nonché a diverse pedane e riser manubrio rialzati. 

NUOVE LIVREE

Nelle rispettive versioni base, le nuove BMW R 1250 GS e R 1250 GS Adventure sono proposte nelle colorazioni Solid White e Ice-Gray, mentre le varianti optional solo la Triple Black Style e Rally Style. Inoltre, per commemorare il 40° anniversario dei modelli BMW GS, i due nuovi modelli GS saranno disponibili anche nella livrea “40 Years GS”, in nero e giallo, ispirati alla leggendaria R 100 GS.

TI PIACE WHEELZ?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!