Arrivata alla settima generazione, la 6 cilindri di Zuffenhausen è la massima esaltazione della sportività che coniuga l’utilizzo stradale a quello in pista. Non manca, ovviamente, l’alto tasso di personalizzazione. La nuova Porsche 911 GT3 arriverà a maggio e costa 172.587,00 euro.

Il 7 è un numero magico. 7 sono i giorni della settimana, i colori dell’arcobaleno, e 7 è anche il numero di James Bond. Perché il 7 è un numero importante per Porsche? Perché rappresenta la generazione di questa nuova 911 GT3”. Si è aperta così la World Premiere della Casa di Stoccarda per annunciare al mondo intero l’arrivo della nuova Porsche 911 GT3: la massima espressione della tecnologia motorsport, declinata in un modello prodotto in serie stradale e dedicato agli amanti della sportività.

Una driving machine di tutto rispetto, che richiama la GT 911 RSR nella configurazione dell’asse anteriore a doppio braccio oscillante e nell’aerodinamica enfatizzata dall’ ala posteriore a collo di cigno, mentre il motore boxer sei cilindri da quattro litri e 510 CV è basato sul sistema di trazione della 911 GT3 R.

Più veloce della precedente 911 GT3 RS, raggiunge una velocità massima di 320 km/h e accelera da zero a 100 km/h in 3,4 secondi.

Porsche ha pensato anche ai “puristi”: la nuova 911 GT3 è disponibile anche con cambio manuale a sei rapporti.

Le dimensioni si fanno più generose, aumentando la presenza su strada: lunga 4.573 mm, larga 1.852 mm con un passo di 2.457 mm e un’altezza da terra di 1.279 mm, riesce sorprendentemente a mantenere un peso contenuto e simile a quello del modello precedente. Parliamo infatti di 1.418 kg con il cambio manuale, che diventano 1.435 con il cambio Porsche Pdk.

Il contenimento dei pesi è dato anche dallo studio del cofano anteriore in plastica rinforzata con fibra di carbonio, i vetri leggeri, i dischi dei freni ottimizzati e le ruote forgiate in lega leggera, e lo stesso vale per la copertura del vano dei sedili posteriori. L’impianto di scarico sportivo, super leggero, riduce il peso di non meno di dieci chilogrammi.

CUORE RACING

Nonostante la produzione in serie per utilizzo stradale, la vocazione della nuova 911 GT3 rimane altamente sportiva: il suo habitat naturale è il circuito e non è un segreto che il suo maggior punto di forza è l’aerodinamicità.

L’ala posteriore è da sempre un tratto caratteristico del modello e in questo m.y. 2021 aumenta del 50% il carico aerodinamico. Inoltre, unitamente allo spoiler anteriore, le appendici aerodinamiche sono regolabili manualmente e, in modalità circuito, la deportanza aumenta di circa il 150%. Vettura sempre incollata a terra, ecco perché le minigonne rientrano in questo evoluto concetto di aerodinamica.

L’animo racing della Porsche 911 GT3 si riflette anche negli interni. una grande novità è rappresentata dallo schermo da pista: premendo un pulsante è possibile ridurre le informazioni fornite dai display digitali posti sulla sinistra e sulla destra del contagiri centrale, visualizzando solo quelle che sono essenziali quando si guida su un circuito, come la pressione degli pneumatici, la pressione dell’olio, la temperatura dell’olio, il livello del serbatoio del carburante e la temperatura dell’acqua. Il cruscotto include anche un assistente visivo al cambio marcia con barre colorate, a sinistra e a destra del contagiri, e una spia di cambio marcia derivata dal motorsport.

PERSONALIZZA!

Anche per la nuova 911 GT3 è disponibile la gamma Porsche Exclusive Manufaktur, arricchita da opzioni specifiche per la GT3, come il tetto leggero in fibra di carbonio a vista, profili superiori degli specchietti retrovisori esterni in carbonio, i proiettori a matrice LED oscurati e le luci posteriori abbinate dal design Exclusive con arco luminoso privo di componenti rosse. 

I cerchi verniciati in Rosso o Blu Shark esaltano le ruote in lega nere. All’interno, gli accenti cromatici – in tinta con la carrozzeria o in altri colori a scelta – sono affidati a dettagli come i quadranti del contagiri e del cronometro Sport Chrono, le cinture di sicurezza e i profili decorativi. 

Ti piace Wheelz?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!