Il nuovo Mercedes GLA completa la generazione delle compatte della Casa della Stella, configurandosi come ottavo modello della gamma. Più alto del modello precedente, in versione 4MATIC dispone di serie del pacchetto tecnico Off-road. Arriverà in Europa a primavera 2020.

È stata presentato a Stoccarda la scorsa settimana la nuova Mercedes GLA, il nuovo SUV della Casa della Stella che completa la gamma delle compatte Mercedes. 

Il design degli esterni è più sportivo, le proporzioni più poderose e la linea più pulita.

Rispetto al modello precedente presenta un carattere più forte e definito: più alto di 10cm rispetto al modello precedente e più corto di un centimetro e mezzo, la posizione del sedili tipica dei SUV garantisce più spazio a bordo sia per il conducente che per il passeggero anteriore e quelli posteriori. 

Tipica della GLA sono le spalle poderose della carrozzeria e la linea in stile coupé dei finestrini. La sagoma laterale si presenta elegante e sportiva e crea un interessante gioco di luci e ombre. La mascherina del radiatore ripropone le aperture di altri modelli SUV Mercedes-Benz e dispone di una lamella e di una Stella centrale.

Le luci posteriori sono sdoppiate, con gli elementi riflettenti separati e integrati nel paraurti. Si ottiene così una maggiore apertura del vano di carico che facilita la sistemazione dei bagagli. Visivamente, questa configurazione sottolinea la larghezza della coda.

La nuova GLA presenta, a livello di design, elementi tipici della guida off-road: frontale verticale, sbalzi corti davanti e dietro e i cladding protettivi su tutti i lati; su tutti i modelli 4MATIC è disponibile di serie il pacchetto off-road che comprende un programma di marcia in più, l’ausilio alla marcia in discesa e, in abbinamento ai fari MULTIBEAM LED, una speciale funzione di illuminazione per la guida in fuoristrada.

INTERNI MODERNI E RAFFINATI

La plancia portastrumenti è composta da un unico corpo di base: la sezione rientrante di fronte al guidatore alloggia l’unità indipendente degli schermi, offerta in tre configurazioni: la prima prevede due display da 7 pollici (17,78 cm), la seconda un display da 7 pollici e uno da 10,25 pollici (26 cm) e la terza una variante widescreen con due display da 10,25 pollici. Nella rientranza del lato passeggero si trova invece un elemento decorativo.

Le bocchette di ventilazione, cinque in tutto, si ispirano al mondo dell’aviazione con i loro eleganti diffusori che ricordano le turbine di un aereo. Il pannello centrale della porta confluisce nel bracciolo senza linee di giunzione. La maniglia apriporta e chiudiporta ha un profilo tubolare e si sviluppa in orizzontale.

Di serie il sistema di Infotainment MBUX personalizzabile con tre diverse opzioni. I principali vantaggi di questo sistema sono il potente calcolatore, gli schermi e la grafica brillanti, la visualizzazione personalizzabile, il display head-up a colori, la navigazione con Realtà Aumentata, il software con funzione di autoapprendimento e le azioni vocali attivabili con la parola chiave “Hey Mercedes”.

SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA

La nuova Mercedes GLA è dotata dei più avanzati sistemi di assistenza alla guida, che si ampliano rispetto al modello precedente; Sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC presenta le funzioni di frenata in presenza di veicoli fermi, una funzione ampliata di ripartenza automatica in coda in abbinamento al sistema di assistenza al parcheggio attivo e navigazione e l’attivazione della modalità “sailing” nel programma di marcia ECO.

Il sistema di assistenza allo sterzo attivo presenta le funzioni di assistenza attiva nella frenata di emergenza, con sbloccaggio automatico e avvio di una chiamata d’emergenza al centralino di soccorso Mercedes-Benz dopo l’arresto della vettura, il sistema di assistenza attiva al cambio di corsia in abbinamento alla navigazione e la funzione corridoio di emergenza: in coda in autostrada a velocità inferiori a 60 km/h.

Troviamo inoltre il sistema di assistenza attivo al rilevamento automatico del limite di velocità con reazione ai cambiamenti dei limiti di velocità, adattamento della velocità in funzione del percorso prima di curve, rotatorie, caselli autostradali, incroci a T, prima di svolte e uscite su autostrade o superstrade, sistema di sterzata automatica e antisbandamento attivo.

Completano il pacchetto il sistema Spot Assist attivo, l’ assistenza alla frenata attivo con funzione di assistenza alla svolta e agli incroci e il PRE-SAFE® PLUS, in grado di riconoscere il rischio di tamponamento.

I MOTORI

Nuovo GLA attinge alla squadra di motori a quattro cilindri, benzina e diesel, completamente rinnovata per la nuova edizione delle serie compatte.

Tra le motorizzazioni a benzina, il modello di base è l’M 282 da 1,33 litri di cilindrata di GLA 200.

L’estremità superiore è caratterizzata dalla Mercedes-AMG GLA 35 4MATIC, con 225 kW (306 CV). Il motore turbo da 2,0 litri vanta tempi di risposta brillanti ai movimenti dell’acceleratore, grande capacità di ripresa, una progressione straordinaria e un suono del motore emozionante. Il basamento in alluminio pressofuso, robusto e leggero, riduce il peso della vettura nei punti decisivi per la dinamica di marcia.

TRAZIONE INTEGRALE 4MATIC

GLA è equipaggiato a richiesta con la trazione integrale permanente 4MATIC, con ripartizione della coppia completamente variabile. Fanno parte dei componenti del 4MATIC la presa di potenza per la trasmissione alle ruote posteriori, integrata nel cambio a doppia frizione automatizzato, e gli ingranaggi e il differenziale al ponte posteriore con frizione a dischi multipli integrata. Questa si compone di sei dischi rivestiti in carbonio e la correzione della regolazione in caso di usura è automatica.

La trazione integrale dalla taratura sportiva offre al guidatore la possibilità di influire sulla trazione 4MATIC con l’interruttore DYNAMIC SELECT. Sono disponibili tre mappature per il comando della trazione, ma in ogni modalità il sistema reagisce in modo flessibile in base alla situazione di guida specifica. Nella marcia regolare il programma «Eco/Comfort» prevede una ripartizione di 80:20 (asse anteriore:asse posteriore), il programma «Sport» una di 70:30. Nella modalità Offroad la frizione della trazione integrale viene impiegata come bloccaggio longitudinale e la ripartizione di base è di 50:50.

PACCHETTO TECNICO OFF-ROAD

I modelli 4MATIC dispongono di serie del pacchetto tecnico Offroad.
In abbinamento ai fari MULTIBEAM LED, prevede una speciale funzione di illuminazione Offroad adatte a riconoscere meglio gli ostacoli nella guida notturna in fuoristrada. Il pacchetto tecnico Offroad comprende inoltre un programma di marcia aggiuntivo che Il pacchetto tecnico Offroad comprende inoltre un programma di marcia aggiuntivo e l’erogazione di potenza del motore e la regolazione ABS. Il programma si attiva con l’interruttore DYNAMIC SELECT.

Su richiesta del conducente, l’ausilio alla marcia in discesa (Downhill Speed Regulation, DSR) mantiene automaticamente una bassa velocità.