CONTENUTI CONTEMPORANEI E DESIGN CLASSICO CHE SI ISPIRA ALLA “GRAND PRIX” DEL ’69. IL CORPO IN METALLO NASCONDE TRE MOTORIZZAZIONI. LA 200 COSTA 3.999 EURO.

Design classico (by Kiska), corpo in metallo, comodità urbana; la Lambretta del nuovo corso, la V-Special, è disponibile con motori raffreddati ad aria da 50, 125 o 169 cm³.

Lambretta introduce il pannello laterale a doppio strato. La base è un’ingegnosa trave centrale in acciaio da 1,2 mm che si estende ai lati in una struttura che ricorda il profilo di un aereo. Questa costruzione non solo consente ai proprietari di Lambretta di raggiungere facilmente il motore, ma evita anche pesi superflui.

I lati sono quindi ricoperti da appositi pannelli che possono essere forniti in diverse forme e colori. Lo standard V-Special è ‘monocolore’. Lambretta ha scelto di adottare i colori forti, di moda al giorno d’oggi, come piombo, marrone ed arancione accanto ai colori più tradizionali come bianco, rosso e blu.

Ogni dettaglio della V-Special è la prova che si tratta di una Lambretta pura: le luci anteriori e posteriori mostrano il marchio Lambretta, mentre la chiave è decorata con il tradizionale leone Lambretta. Sotto la comoda sella si trova un grande spazio per i bagagli. In termini di tecnologia, la nuova V-Special è al passo coi tempi. I freni a disco anteriori e posteriori offrono prestazioni eccellenti in frenata.

UN PO’ DI STORIA

Il nome Lambretta ha origine dal fiume Lambro che passa per il quartiere Lambrate, terra natale dell’iconico scooter Lambretta. Deriva anche da Lambrus, che significa “leggero (di peso), veloce ed agile”.
Nata dalla fabbrica di tubi d’acciaio Innocenti (all’epoca in difficoltà), nel quartiere Lambrate di Milano, la Lambretta è diventata il veicolo preferito dalle masse dopo la seconda guerra mondiale.

Era un mezzo di trasporto divertente, affidabile, conveniente, rivoluzionario nel design ed alla moda, disponibile in sei colori pastello.
Adottata dai Mod negli anni ’60 e guidata da numerose celebrità, James Dean su tutti, la Lambretta divenne rapidamente una leggenda. Era più di un semplice scooter: il marchio era un’icona della moda.

Tuttavia, la domanda di scooter diminuì quando le auto di piccole dimensioni aumentarono di popolarità. Nel 1997 Lambretta aveva interrotto la produzione prima di ritornare nel 2017 con il nuovo modello V-Special.

www.lambrettascooters.com