Durante il Tokyo Motor Show, Nissan ha svelato il concept Ariya, il crossover a zero emissioni, dotato di due motori elettrici e tecnologia di assistenza avanzata alla guida, dalle forme completamente rinnovate per il brand.

Il nuovo concept Nissan Ariya, presentato al 46º Motor Show di Tokyo, segna l’alba di una nuova era per Nissan, che intraprende un percorso di ridefinizione della filosofia del brand per la prossima fase di evoluzione dell’automobile.

Il concept Ariya presenta un abitacolo spazioso di alta qualità con funzioni high-tech e una carrozzeria che riflette la linea semplice e pulita delle auto elettriche. Questo veicolo incarna la visione della Nissan Intelligent Mobility per il trasporto delle persone: un futuro in cui l’elettrificazione e l’intelligenza del veicolo offriranno una esperienza di viaggio fluida e adattiva, a zero emissioni nocive e zero incidenti fatali.

Ariya riprende alcuni elementi del design presentati per la prima volta con il concept Nissan IMx al Tokyo Motor Show del 2017, tra cui l’innovativo “shield” V-Motion frontale, la linea distintiva dei gruppi ottici posteriori, laterali compatti, e interni che ricordano più un salotto che un veicolo tradizionale. Pur trattandosi di un concept, l’innovativo crossover elettrico potrebbe entrare in produzione nel prossimo futuro.

Un nuovo linguaggio di design

Caratterizzato dai concetti di “snellezza,” “fluidità” e “attrattività,” negli esterni il concept Nissan Ariya è un esempio di questo nuovo linguaggio del design: ampi parafanghi anteriori, fari a LED ultrasottili e un innovativo elemento di design frontale nella forma di uno speciale emblema Nissan illuminato. Lo “shield” presenta un motivo geometrico discreto che si mostra quando è illuminata l’iconica calandra V-motion dei veicoli elettrici.

Le ruote in alluminio da 21 pollici a cinque razze con pneumatici speciali fanno risaltare il profilo del veicolo. Una linea del tetto snella e bassa consente al veicolo di fendere l’aria per una migliore aerodinamica. Anche lo stile nella parte posteriore del concept Ariya si differenzia dai SUV tradizionali, con un montante fortemente inclinato che si fonde perfettamente con la muscolare porta del bagagliaio. Tutta la larghezza della carrozzeria posteriore è caratterizzata da una linea di gruppi ottici realizzata in un unico elemento, con lenti annerite. I paraurti posteriori maggiorati e l’alettone posteriore montato in posizione elevata esprimono la potenza del veicolo.

Gli interni

Se l’esterno del concept Ariya esprime principalmente le idee di “agilità” e “attrattività,” gli interni evocano un concetto di fluidità, rappresentata dall’integrazione della tecnologia con la vita di tutti giorni e dalla precisione dell’artigianato giapponese.

La plancia minimalista non prevede la presenza di numerosi pulsanti e interruttori che si trovano nei veicoli tradizionali. Quando il concept Ariya è alimentato, i controlli touch integrati compaiono illuminandosi nel quadro strumenti. Quando l’automobile non è in uso, i controlli spariscono confondendosi con la superficie. Gli unici comandi fisici sono il pulsante di avviamento, una sola manopola per operare sul monitor da 12,3 pollici, e i controlli del climatizzatore, sapientemente integrati nella parte inferiore del quadro strumenti in vero legno. Il quadro strumenti si integra fluidamente nelle portiere e negli interni, per rendersi invisibile quando non è in uso.

I sedili del concept Ariya presentano un telaio estremamente sottile che consente di incrementare ancor più lo spazio interno e di migliorare la visibilità. I sedili anteriori e posteriori sono posizionati in modo da assicurare a tutti un’ottima visuale sullo spazio circostante. Per rendere ancora più confortevoli i lunghi viaggi, gli schienali e le sedute presentano un rivestimento in pelle traforata, più spesso nei punti di contatto con la schiena e i fianchi dei passeggeri.

Nissan Intelligent Mobility

Nissan ha progettato il concept Ariya per dare forma ai tre pilastri della Nissan Intelligent Mobility: Intelligent Driving, Intelligent Power e Intelligent Integration. La combinazione di tecnologie avanzate per i veicoli elettrici con un nuovo livello di fluida connettività tra uomo e macchina offre un’esperienza di guida totalmente nuova.

Il concept Ariya è dotato dell’ultima versione del pluripremiato sistema di assistenza avanzata alla guida, ProPILOT 2.0, che migliora la sicurezza e il comfort nella guida. Questo sistema coniuga la guida autostradale assistita con la guida autonoma senza mani sul volante lungo le strade a singola corsia. Attivando il sistema di navigazione del veicolo che assiste il conducente nella conduzione dell’automobile lungo un percorso predefinito su strade idonee, può assistere il conducente nelle fasi di sorpasso, cambio di corsia e nell’uscita da un’autostrada a più corsie.

Realizzato con un sistema di propulsione 100% elettrico ad elevate prestazioni, in virtù della trazione caratterizzata da un motore anteriore e uno posteriore, il concept Ariya di Nissan fornisce alle ruote una coppia istantanea. Questa disposizione consente di erogare una potenza equilibrata e prevedibile a tutte quattro le ruote, raggiungendo o persino superando molte auto sportive premium.