Mr Martini ha celebrato i suoi 25 anni di passione in sella alle motociclette, facendo sognare con nuove avventure. Il Cappellaio Matto di Verona ha tirato fuori dal suo cilindro rosso due creazioni speciali: una nuova special e il suo primo libro, nato per festeggiare il 25° Anniversario di attività.

Nel mondo dei customizer Mr Martini è un nome iconico: da venticinque anni rappresenta un posto a sé. É il 1994 quando Nicola Martini presenta sul mercato la sua prima special. Da allora è trascorso un quarto di secolo e la sua esperienza nel settore è diventata una garanzia. Mr Martini 25th Anniversary è l’evento che ha celebrato il primo importante traguardo della sua storia. Una due giorni (venerdì 18 e sabato 19 Ottobre) in cui il Cappellaio Matto ha aperto le porte di uno spazio unico a tutti gli appassionati di moto speciali e svelato i segreti del suo mondo. Non c’era occasione migliore per presentare la sua ultima “creatura” La Venticinque, visionaria come lui, che racconta – tramite due display integrati alla carenatura della moto – i venticinque anni di attività. Questa Special è parte dell’installazione ospitata nel suo spazio, un percorso espositivo che ha mostrato a tutti i presenti le 24 moto più rappresentative del suo impegno.

Giovane e antesignana, la nuova special, protagonista indiscussa di questa mostra, è stata creata appositamente per la ricorrenza. Nata sulla base di una Ducati Gt 1000 del 2008, l’idea è stata quella di presentare una moto che esprimesse in pieno la sua filosofia.

Non è stato semplice – dice Mr Martini – dovevo esprimere tutto in una motocicletta, ma come?”.Dal cilindro di Mr Martini ne è uscita, come sempre, un’idea geniale: due display integrati alle carene laterali della moto raccontano il percorso e la storia di Martini lunga 25 anni. Connettività e Infotainment per la prima volta entrano in casa Martini.

Le speciali carenature sono un elemento di design che Martini aveva ideato per Ducati qualche anno fa ma non erano mai stati prodotte, è “bastato” integrare i due display per renderle ancora più speciali e dare loro nuova vita. Anche la scelta della gamma cromatica è particolare. Per i colori Mr Martini si è ispirato a vecchi cataloghi Ducati. La sella è in pelle rossa come il colore del suo cilindro. Gli scarichi in titanio sono stati creati e forniti da Zard, i cerchi a raggi Kineo sono avvolti da pneumatici Metzeler che alzano decisamente il livello delle componenti tecnico estetiche della moto.

E come gran finale la presentazione del libro “Mr Martini – Siamo ciò che costruiamo” parole e opere che raccontano tutto sulla sua storia.

“Sono il Cappellaio Matto: così mi definiscono.
Il genio è il mio tratto distintivo.
Siamo ciò che costruiamo il mio motto.
Semplicità, passione, libertà, follia e impegno costante gli ingredienti della mia lunga carriera”.

Come scrive Fabio Cormio ne “Il Pop di Willy Wonka”, la prefazione del libro: “Mr Martini sfugge alle definizioni e ti spiazza come un bambino dispettoso e straordinariamente abile a giocare a nascondino: ti sembra di averlo intravisto dietro quella tenda, poi la sposti e lui non c’è, era altrove. Ti ha fatto tana libera tutti”.

La sua vita è come un’overdose positiva di emozioni, un’euforia in cui è difficile distinguere il sonno dalla veglia, l’allucinazione dalla realtà. É un sognatore che ha deciso di investire tutto in libertà di pensiero, andando spesso controcorrente e iniziando a creare qualcosa di unico.

Il suo stile si muove al di fuori delle regole della moda e supera i canoni estetici convenzionali. “La vera bellezza si vede nel tempo, non si riconosce nelle mode di oggi” afferma Mr Martini. Le sue creazioni hanno un’immagine forte, il suo gusto e la sua ispirazione sono un mix tra passato e futuro. Il suo marchio esce dagli schemi ma rimane accessibile a chiunque voglia immergersi un nuovo magico mondo.

Un quarto di secolo del brand Mr Martini. L’anniversario della sua attività prende forma in un percorso esclusivo, 25 moto da sogno esposte per raccontare un grande periodo di creatività e artigianalità italiane.

25 moto, un viaggio nel tempo tra i modelli che hanno segnato i primi 25 anni della storia di Mr Martini. Per ripercorrere questa geniale avventura, Special ospita un progetto raccontato attraverso 24 moto, simbolo della sua inimitabile carriera e 1 nuova creatura (come lui ama definire le sue moto) realizzata proprio per celebrare questo importante anniversario.

Le 25 moto esposte rappresentano la sintesi e l’evoluzione del percorso di Mr Martini. Le moto speciali realizzate nel corso di tutti questi anni non sono altro che la libera espressione e un libero racconto di Mr Martini. Le special, sempre più importanti, rappresentano ognuna un evento o un cambiamento e ora a distanza di anni, racchiudere tutte le più grandi moto l’una accanto all’altra ha permesso di ripercorrere l’intero percorso di Nicola dalle prime realizzazioni, alla svolta con la casa Triumph e tutti gli eventi che ne seguirono.

Le moto hanno ricevuto riconoscimenti, copertine e premi internazionali. Hanno portato Nicola a vendere la sua arte in Russia, Giappone, Stati Uniti, Germania, Corea, Portogallo, Francia e altri Paesi del mondo.
Con ogni moto si ritrova quindi un passaggio importante della carriera di Mr Martini, ciascuna è simbolo non solo di vita personale, ma è sintomo di un particolare clima, crisi, avvenimento o mutamento.

Noi creiamo “solo” oggetti, ma le vere aziende si costruiscono sul valore degli uomini. Ieri ho ricevuto questi valori da mio padre, oggi lavoro per trasferirli ai miei figli”.
Mr.Martini