In occasione della primavera LEVC, London Electric Vehicle Company, ha presentato una versione colorata del suo TX, il classico taxi londinese con motore elettrico. Il TX Spring Edition è una versione speciale con una palette multicolore, divertente e piena di vitalità.

La classica silhouette rimane riconoscibile all’istante, ciò che cambia è la verniciatura: il tradizionale nero lucido lascia spazio a una palette ispirata ai colori della primavera: rosa, viola, giallo e verde, in un pattern originale che si fa notare.

Paul Yaleg, portavoce di LEVC, ci dice: “Il nostro famoso taxi elettrico nero è amato in tutto il mondo e immediatamente riconoscibile. Ma era tempo di adottare un nuovo approccio per la primavera e creare un audace nuovo look per il TX per illuminare e riempire di vita le strade della città. Il nostro TX Spring Edition sarà presto sulle strade e siamo fiduciosi che attirerà molta attenzione”.

Il TX è spinto da un motore a trazione elettrica con una batteria ricaricabile con un range di circa 100 km e un motore 1.5 turbo a benzina che interviene come generatore di corrente garantendo altri 400 km di percorrenza aggiuntiva.

Il moto a benzina ha semplicemente la funzione di “range extender”. La struttura leggera in alluminio della carrozzeria aiuta a ridurre il peso e quindi i consumi del veicolo. Inoltre, la tecnologia proprietaria eCity permette di spostarsi in città a zero emissioni ma eliminando al tempo stesso l’ansia da range, garantendo sempre una soluzione in caso di batteria scarica, batteria che è facilmente e velocemente ricaricabile presso qualsiasi colonnina di ricarica.

BLACK CAB: DALLE CARROZZE AL TX

Gli hackney carriage trainati dai cavalli, iniziarono il loro servizio a Londra nei primi anni del XVII secolo. Nei primi anni del XIX secolo, le carrozze scoperte (Cabriolet) sostituirono le pesanti carrozze. Alla fine del XIX secolo apparvero dei taxi azionati da batterie ma nel 1903 vennero realizzati i primi taxi azionati da motori a scoppio. Nel 1907 venne poi introdotto il tassametro per calcolare il costo della corsa che costava 8 scellini per il primo miglio. Da allora i veicoli scelti per svolgere il trasporto di persone nella città di Londra si sono evoluti sempre di più arrivando ai primi “black cab”, di cui oggi, il TX di LEVC rappresenta il modello più affidabile, sicuro ed eco-friendly.

LEVC: UNA STORIA LUNGA PIÙ DI UN SECOLO

La storia di LEVC ha inizio nel 1908 quando il primo taxi nero “black cab” venne progettato e costruito per essere utilizzato a Londra. Una silhouette inconfondibile e un design dal sapore classico, il “black cab” ha caratterizzato la produzione dell’azienda per oltre un secolo. Nel 2018 LEVC ha introdotto il TX, il “black cab” elettrico: il futuro sarà sempre meglio.