La gamma Svartpilen di Husqvarna Motorcycles si espande con la nuovissima entry level da 125cc, pensata per i giovani motociclisti del futuro.

“The best lines happen offline”

Una moto che secondo Husqvarna vuole “aprire il mondo dell’esplorazione urbana a una nuova generazione di giovani”: la Svartpilen 125 sembra essere la riproduzione in scala delle due sorelle maggiori, la 401 e la 701; effettivamente condivide con le Svartpilen di maggiore cilindrata gran parte della sua componentistica di qualità.

La Svartpilen 125 è una moto pensata per vivere la libertà e l’indipendenza, per viaggiare in sicurezza e fare le prime grandi esperienze in sella: la moto dei sedici anni, il sogno a due ruote di molti adolescenti.

Come le altre naked Husqvarna, anche la Svartpilen 125 si contraddistingue per lo stile minimalista e senza tempo tipico del marchio svedese, il design delle “frecce nere” infatti è unico nel suo genere: spartano ma elegante, classico ma moderno, semplice ma ricercato.

Motore e ciclistica sono di tutto rispetto. Il cuore pulsante della moto, il monocilindrico EURO 5 a quattro tempi da 125 cm³ raffreddato a liquido, con OHC e iniezione elettronica offre un’esperienza di guida estremamente piacevole, sicura e divertente: grazie all’eccellente rapporto peso-potenza la Svartpilen 125 si rivela essere una moto davvero agile, facile, intuitiva. La potenza massima erogata è di 15 CV (11 kW) a 9.500 giri/min.

La ciclistica regala la massima confidenza anche ai neofiti, grazie alle sospensioni WP, al telaio a traliccio in acciaio e al solido forcellone in alluminio. L’impianto frenante ByBre assieme all’ABS Bosch offrono il massimo in fatto di prestazioni e sicurezza, qualunque siano il fondo stradale e le condizioni meteorologiche.

Sella accogliente (alta 835mm), manubrio alto e pedane ben posizionate garantiscono un’ottima ergonomia e una posizione in sella comoda e non stancante. Con un peso di soli 146 kg a secco e grazie ai ridotti consumi di carburante, la Svartpilen 125 è una moto ideale per muoversi nella giungla urbana del quotidiano e per perdersi in esplorazioni durante il weekend; un mezzo equilibrato e ben bilanciato che assicura sempre un’esperienza di guida godibile e dinamica.

Una moto moderna per motociclisti moderni. Con patente A1 e 5.510,00€ la nuova Husqvarna Svartpilen 125 sarà vostra già da questo febbraio.

SVARTPILEN 125 DA VICINO

Svartpilen in svedese significa “Freccia Nera”, un nome accattivante e tagliente che rispecchia le caratteristiche delle monocilindriche Husqvarna. La nuova 125 non è da meno: componentistica di qualità, dotazione tecnica di tutto rispetto, fari full-LED, ruote a raggi da 17” con pneumatici semi-tassellati Pirelli Scorpion Rally STR. Tanti accessori originali offrono altrettante possibilità di personalizzazione: il terminale di scarico Akrapovič “Slip-on Line”, la protezione per il faro, gli specchietti retrovisori a filo manubrio, le selle ergonomiche per pilota e passeggero e la borsa da serbatoio per rendere la piccola Svartpilen ancora più pratica negli spostamenti giornalieri.

Il telaio a traliccio in acciaio è al centro della personalità e dell’agilità della Svartpilen 125: leggero ma robusto, lavora in armonia con le sospensioni WP APEX, in grado di assorbire buche e l’asfalto più irregolare.

Per assicurare fiducia e controllo in frenata, la Svartpilen 125 è dotata di una pinza anteriore radiale a quattro pistoncini ad azionamento idraulico e di una pinza posteriore flottante a pistoncino singolo. Le pinze sono realizzate da ByBre e combinate con i dischi forati da 320 mm anteriore e 230 mm posteriore. La moto è inoltre dotata di un sistema ABS Bosch: quest’ultimo può essere impostato in ‘modalità supermoto’ per disattivare l’ABS alla ruota posteriore.

Ti piace Wheelz?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!