L’iconica mini-bike Honda è stata riprogettata e attualizzata, con uno stile del tutto simile all’originale nelle versioni degli anni Settanta ma oggi integrata da elementi moderni che la rendono un modello premium, come la forcella a steli rovesciati, i doppi ammortizzatori posteriori, la strumentazione LCD, l’ABS sulla ruota anteriore con piattaforma inerziale IMU e le luci full-LED.

Il motore raffreddato ad aria da 125 cc eroga una potenza di 9,4 CV e vanta un’efficienza dei consumi sensazionale, ben 67 km/l nel ciclo medio dichiarati dalla Casa. Il peso con il pieno di benzina è di soli 107 kg. La sella è posta a 776 mm da terra. Costa 4.090 euro. Le varianti cromatiche disponibili sono due: Banana Yellow/Ross White e Pearl Nebula Red/Ross White. 

COSTA 4.090 EURO
Info su www.honda.it 

LO SAPEVATE CHE… 

Nel 1961 nasceva il primo Monkey, realizzato per un parco divertimenti giapponese. Adottava ruote da 5 pollici senza sospensioni, manubrio ripiegabile e motore 49 cc da 4,2 cv.