DESIGN ISPIRATO E “SOSTANZA” MODERNA. UN ESERCIZIO DI STILE CHE RIPROPONE L’ESPERIENZA DELL’ICONA 900F.

La passerella doveva essere reale, tra il salone di Osaka e quello di Tokyo, ma causa lockdown questa Concept ha fatto la sua prima apparizione in modalità virtuale, sulla piattaforma “Honda Virtual Motorcycle Show”, vetrina speciale che ad oggi include ben 29 modelli particolarmente ispirati (cliccate sulla pagina www.honda.co.jp/motorcycleshow/ per scoprire di cosa si tratta). Obiettivo di questa CB-F Concept, quello di riproporre il design Anni ‘80 della Honda CB900F, interpretandolo in chiave moderna. I richiami al passato sono parecchi, dalle linee tese del serbatoio a quelle che caratterizzano i fianchetti.

E poi la coda, probabilmente l’elemento che maggiormente si connette al look della storica 4 cilindri. Le stesse linee che negli Anni ‘80 caratterizzarono quella che sarebbe divenuta un’icona, anche grazie ai successi sportivi ottenuti nei campionati statunitensi. La Concept è stata concepita sulla base tecnica della nota sport heritage CB1000R, quindi con motore 4 cilindri in linea da 998 cc, 4 valvole per cilindro e raffreddamento a liquido; il telaio a struttura dorsale superiore è in acciaio mentre la ciclistica combina la forcella a steli rovesciati all’anteriore e il forcellone monobraccio in alluminio al posteriore. Concetto di stile, esercizio di design: chiamatelo come volete. Noi ci auguriamo di vederla presto in bella mostra dietro le vetrine delle concessionarie.