La casa di Milwaukee ha presentato i primi nuovi modelli in arrivo per il 2020: oltre all’ormai nota LiveWire, la prima elettrica di Harley-Davidson, spiccano le Low Rider S, Road Glide Limited e le CVO nelle versioni Street Glide, Limited e Triglide. Altre novità all’insegna della tecnologia sono l’HD Service Connect, un servizio di connettività cellulare su abbonamento disponibile per alcune moto Harley-Davidson e il Reflex Defensive Rider Systems (RDRS), una nuova collezione di tecnologie di controllo del pilota per modelli selezionati che include il controllo della trazione e il sistema antibloccaggio avanzato (ABS).

LOW RIDER S: STILE E PRESTAZIONI

La nuova Harley-Davidson Low Rider S rievoca i modelli californiani degli anni ’80. Sviluppata attorno al telaio Softail che avvolge il possente motore Milwaukee-Eight 114 (1.868 cc, 93 CV e 155 Nm), la nuova Low Rider S presenta un manubrio dalla piega rialzata che poggia su riser più alti di 4 pollici, per favorire una guida più rilassata, il cupolino che racchiude il faro anteriore e la sella monoposto con schienali. Le nuove Low Rider S sono disponibili due colori: Vivid Black e Barracuda Silver. Prezzo di partenza 20.300 euro.

ROAD GLIDE LIMITED

La nuova Road Glide Limited sostituisce il modello Road Glide Ultra e offre nuove funzionalità premium per il turismo, tra cui la carenatura interna lucida, manopole riscaldate, ruote Slicer II Contrast Bright, un nuovo serbatoio e medaglioni nel parafango posteriore. Il motore standard Milwaukee-Eight 114 offre prestazioni di guida fluide e potenti, mentre i doppi fari Daymaker a LED offrono un’eccezionale visibilità notturna.
La Road Glide Limited prevede sospensioni Premium Touring che includono un ammortizzatore posteriore facilmente regolabile, per una guida fluida e sicura, freni elettronici Reflex con ABS e BOOM!, il sistema di infotainment Box GTS con touchscreen a colori, con opzioni di navigazione, comunicazione e intrattenimento.

L’opzione Black Finish, disponibile per i modelli 2020 Ultra Limited e Road Glide Limited, conferisce a questi modelli un look decisamente più dark. Il pacchetto con finitura nera comprende tra le altre cose: ruote in alluminio pressofuso Slicer II rifinite in nero lucido, serbatoio carburante, medaglioni parafango anteriore e posteriore in nero lucido circondato da un bordo color carbone, gruppo propulsore in polvere nero lucido, fari Daymaker a LED neri, ghiera di regolazione e fendinebbia a LED (solo Ultra Limited), pedane nere, copri forcella, protezioni motore e protezioni per borse laterali.
Prezzo di partenza 29.900 euro.

GAMMA CVO (Custom Vehicle Operations)

Model Year 2020 Asset Capture Photography.

Alle versioni speciali CVO (Custom Vehicle Operations) si aggiunge anche l’Harley-Davidson Tri Glide, il trike a tre ruote premium dotato di un bagagliaio per i lunghi viaggi (con 22,7 kg di carico massimo). Sospensioni regolabili, per adattare il precarico in base al peso di pilota, passeggero e bagagli. Harley-Davidson lo ha presentato come il trike definitivo, con prezzo base di 54.600 euro.

In più, anche la CVO Limited e la CVO Street Glide adottano tutte le tecnologie di ultima generazione: infotainment Boom!, radio e luci full led. Sono inoltre disponibili in nuove varianti cromatiche.