La Ford GT è l’unica supercar americana ad aver vinto a Le Mans, e oggi Ford presenta due novità per il modello: la Heritage Edition, ispirata alla prima vittoria di endurance alla 24 ore continentale di Daytona del 1966, e la Studio Collection che offre ancora più esclusività ed esaltazione alla linea.

“Per questa Heritage Edition, il team Ford Performance ha scavato a fondo nella storia delle corse della Ford GT e ha creato un’edizione limitata del modello che onora stilisticamente il 55 ° anniversario della gara di endurance della 24 ore di Daytona che alla fine avrebbe portato ai successi di Le Mans “, ha affermato Mike Severson, responsabile del programma Ford GT.

Ford GT Heritage Edition: ispirata a Daytona

L’ultima Heritage Edition che si unisce alla famiglia di supercar Ford GT è un omaggio alla vincitrice della 24 Hour Continental di Daytona nel 1966, dove Ford ha ottenuto la sua prima vittoria in un endurance di 24 ore.

I co-piloti Ken Miles e Lloyd Ruby hanno dominato a Daytona in un 1-2-3-5, dando il via a una stagione magica per il Ford GT40 MK II, con ulteriori vittorie a Sebring e Le Mans. Questa Heritage Edition è la prima a presentare una livrea famosa per una gara diversa da quella di Le Mans.

“Miles e Ruby hanno guidato quasi ogni giro della 24 ore e hanno superato la concorrenza di 30 miglia. È stata la prima volta che qualcuno ha minacciato il dominio della Ferrari nelle corse di auto sportive e ha rappresentato una svolta nel programma di gare Ford GT “.

Ispirata agli audaci esterni bianchi, neri e rossi della Ford GT40 MK II vincitrice nel 1966, la nuova Ford GT Heritage Edition 2021 è caratterizzata da una colorazione esterna Frozen White con cappuccio in fibra di carbonio a vista che ne delinea un netto contrasto.

Accenti asimmetrici Race Red sul cruscotto anteriore e sul bordo del tetto, sulla portiera lato guidatore e sotto l’alettone posteriore aggiungono elementi visivi distinti, mentre la fibra di carbonio a vista modella la grafica tonda del 98.

L’interno, incentrato sulla postazione del guidatore, presenta dettagli unici tra cui rivestimento in pelle scamosciata Alcantara® nera su cruscotto, tettuccio interno e la corona del volante, mentre le leve del cambio anodizzate rosse e la pelle scamosciata rossa Alcantara dei sedili Performance aggiungono un contrasto netto agli interni.

Per chi cerca  un look ancora più audace, è disponibile il pacchetto Heritage opzionale che include cerchi in fibra di carbonio a vista da 20 pollici verniciati di rosso lucido, mentre le pinze dei freni monoblocco sono laccate in nero, con il marchio Brembo riportato in rosso. 

Nuova Ford GT Studio Collection

Serie esclusiva per la gamma di supercar, la Ford GT Studio Collection presenta un nuovissimo pacchetto grafico con colori personalizzabili volti ad evidenziare gli elementi stilistici chiave, inclusi i condotti di raffreddamento funzionale che aiutano la Ford GT 2021 a erogare tutti i 660 cavalli durante le sessioni più faticose e calde.

Sono solo 40 i modelli che riceveranno il pacchetto Studio Collection per il 2021 e 2022. Il corpo e la grafica possono essere personalizzati con sette colori standard o con una tavolozza estesa che offre infinite combinazioni di colori per un’esclusività maggiore.

Le consegne della nuova Ford GT inizieranno all’inizio del 2021.