La nuova Spider Duetto Hybrid firmata Garage Italia Customs è un tributo alla car culture e alla città di Milano. È stata presentata durante la Milano Design Week dopo due anni dopo aver concepito l’idea embrionale del progetto.

Si tratta del terzo restomod realizzato interamente da Garage Italia Customs, dopo 500 Jolly e Panda 4×4.

La donor car è un’Alfa Romeo Spider Duetto 4ª serie 2000cc a iniezione del 1992, sottoposta a un integrale restauro non conservativo secondo l’approccio su misura dell’Hub creativo, capace di reinterpretare la tradizione italiana con un’estetica senza tempo e orientata al futuro.

Garage Italia Customs conferma così il suo claim “dove l’immaginazione diventa realtà”: il progetto è stato infatti concepito a livello di render due anni fa durante il lockdown e ha lentamente preso forma applicando la sperimentazione creativa concept-to-product.

Una customizzazione di tutto rispetto, realizzata assieme ad alcuni tra i più rinomati brand simbolo dell’eccellenza Made in Italy: Poltrona Frau ha fornito la morbida pelle Frau luxury arancio per le pannellerie e i sedili.

Interiors in Motion supera da oltre 40 anni i confini dell’abitare residenziale, specializzandosi nella creazione, realizzazione e fornitura di interni distintivi in pelle nel settore premium automobilistico e non solo.
È così che Poltrona Frau riesce a unire tradizione artigianale e cura del dettaglio con le tendenze più evolute e innovative del settore automotive.

La carrozzeria, alleggerita e ribattuta, è stata riverniciata in collaborazione con R-M nei toni del verde acqua e integrata a livello di paratia e panca posteriore con una modanatura in legno concepita e realizzata dai mastri di D-Tales.

Il colore scelto per la verniciatura è lo speciale GIC.MIRAMARE, creato ad hoc per Garage Italia Customs in collaborazione con R-M Paint sui toni del verde acqua.

La paratia e la panca posteriore della vettura sono state interamente riprogettate inserendo lungo tutto il perimetro delle balconate superiori dell’abitacolo una modanatura in legno realizzato dai mastri ebanisti di DTales con una particolare finitura a poro aperto che dona un piacevole effetto materico e tridimensionale al tatto.

Infine il sistema audio Hi-Fi è stato progettato ad hoc da Sonus Faber per garantire un’offerta sonora unica nel suo genere e rendere l’esperienza di guida ancora più coinvolgente.

NON SOLO MODIFICHE ESTETICHE

Il team di Garage Italia Customs non si è limitato ad apportare solamente modifiche estetiche: il Duetto classico è ora diventata ibrido. L’autovettura è dotata di un esclusivo sistema K.E.R.S. powered by Newtron con due cicli complementari di funzionamento: in fase di frenata, il motogeneratore funge da alternatore trasformando l’energia cinetica in energia elettrica che viene immagazzinata nelle batterie al litio; durante l’accelerazione, queste ultime rilasciano la carica elettrica accumulata che fornisce un boost di potenza al propulsore termico.

“Con il Duetto proseguiamo nel nostro obiettivo di dare nuova vita alle icone del passato. Il progetto Spider Duetto Hybrid rappresenta la sintesi perfetta tra la tradizione e l’innovazione che oggi non può prescindere dall’attenzione verso il tema della sostenibilità ambientale. Come la 500 e la Panda, il Duetto fa parte della grande tradizione dell’automotive Made in Italy e con questo progetto vogliamo riportarlo al centro della scena italiana e internazionale” – Lapo Elkann, fondatore di Garage Italia Customs.

“Garage Italia Customs incarna fin dalla sua nascita il concetto di andare oltre, attraverso la capacità di immaginare e realizzare soluzioni che combinino design e creatività con il nostro tocco unico e tutto italiano. Spider Duetto Hybrid esprime appieno questo concetto e si colloca perfettamente nel nostro racconto dell’immaginario italiano degli ultimi 50 anni, dalla riviera romagnola fino alla dolcevita romana,” afferma Sergio Esposito, CEO di Garage Italia Customs

UNA DUETTO AL MARE: GUARDA IL VIDEO!