X

Due anni e mezzo dopo aver visto il primo prototipo a EICMA 2018 la 500cc della Casa Austriaca è finalmente entrata in produzione. Sarà disponibile nei concessionari europei a partire dal mese di Agosto, purtroppo il prezzo non è ancora stato comunicato.

CROSSFIRE 500 & CROSSFIRE 500 X

Due versioni che condividono la stessa anima: Crossfire 500 e Crossfire 500X, entrambe spinte dal propulsore bicilindrico da 486cc, sviluppato da zero appositamente per questi modelli. La potenza è di 35 kW e di conseguenza può essere guidata con patente A2 dai 18 anni in su.

La Crossfire 500 fa della “X” il suo elemento chiave. Il serbatoio, chiamato “X-Tank”, incarna il Visual Product Language di Brixton Motorcycles, che ricordiamo essere un marchio del gruppo austriaco KSR. Il design dell’intera moto ruota attorno al serbatoio e si focalizza sulle forme a “X”. Seguendo questa nuova linea di design Brixton Motorcycles ha intenzione di produrre diversi motocicli che faranno parte della sotto-gamma “Crossfire”. “Cross” come la “X” del serbatoio e del design, “Fire” come fuoco, per rappresentare la passione per le due ruote, l’aggressività e l’ardore del cuore.

Le due versioni si differenziano per pochi dettagli; la 500 X ha un “carattere” più rustico: pneumatici differenti (Pirelli MT 60), manubrio più largo, sella “straight” e porta-targa montato sull’estensione della sella.

“Il lancio della Crossfire 500 è una pietra miliare molto importante nella storia del marchio Brixton Motorcycles. E siamo molto fiduciosi che questo modello non solo incontrerà lo spirito di questi tempi, ma soprattutto i gusti dei nostri motociclisti target” ci spiegano Michael e Christian Kirschenhofer, proprietari e managing directors del gruppo KSR.

“Tutto è iniziato con la presentazione della prima Brixton 125 durante le giornate di EICMA 2016. Da allora tutto ha accelerato a un ritmo incredibile! Essere diversi e non convenzionali è stato ed è il motto di Brixton Motorcycles – sempre in linea con il nostro mantra Qualsiasi via, purché sia ​​la tua. Questo approccio è ancora molto stimolante per noi, soprattutto quando vediamo quanto il nostro team e la nostra community si identificano con il nostro brand!”.

Realizzata con i migliori componenti.
Le gomme sono fornite da Pirelli, le sospensioni regolabili KYB provengono dal Giappone e l'ABS è Bosch, l'impianto frenante arriva dal produttore spagnolo J.Juan.

UNA SCHEDA TECNICA DI TUTTO RISPETTO.
DISEGNATA E PROGETTATA IN AUSTRIA.

BEAUTIFUL ELEMENTS

THE DESIGN JOURNEY

Ti piace Wheelz?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!