In occasione del CES 2024 (Comitato Economico e Sociale) è stato presentato il nuovo progetto di Togg T10F: la fotocamera con intelligenza artificiale, in concomitanza con il lancio globale del suo più recente modello, una applicazione pensata per le nuove generazioni che permette agli utenti di immortalare, editare, condividere e conservare ogni momento del loro viaggio, contribuendo così a creare ricordi indelebili.

Strategicamente collocata appena sopra lo specchietto retrovisore, la lente ampia della fotocamera AI include tutti i passeggeri in un singolo scatto.

Per la new gen che ama ritrarre e raccontare i propri viaggi restando “sempre connessa”, dopo aver catturato le immagini grazie alla fotocamera T10F potrà esprimere la propria creatività, modificando le foto prima di condividerle con amici attraverso i social media.

Anche le immagini più semplici possono essere trasformate fino a renderle uniche sfruttando i 19 differenti algoritmi di intelligenza artificiale, tra cui il riconoscimento delle scene, la correzione automatica della luce, il rilevamento di visi e sorrisi, il tracking degli oggetti e la messa a fuoco automatica. La vasta gamma di filtri AI e temi inediti come il cyberpunk, lo spazio, il tema felino o fantasie futuristiche sono a disposizione con un semplice clic per dare un tocco avventuroso.

Fondata nel 2018, Togg è un marchio USE CASE Mobility® con sede a Stoccarda, in Germania, e ufficio globale a Gebze, in Turchia. Insieme ai suoi sottomarchi Trugo e Trumore, Togg sviluppa nuove tecnologie, servizi, esperienze utente e modelli di business per formare un ecosistema intorno alla mobilità intelligente e connessa.