Compatta, robusta e versatile nel design. BMW Motorrad presenta la nuova BMW G 310 GS, la “piccola” monocilindrica della gamma GS ora disponibile anche nella livrea “40 Years GS”.

Era il 2016 quando BMW introdusse sul mercato la BMW G 310 GS, nata per creare una nuova esperienza nel segmento delle cilindrate al di sotto dei 500 ccm. A quattro anni dal suo debutto, BMW Motorrad presenta ora la nuova BMW G 310 GS. Versatile, più sicura e più dinamica, sia nel traffico quotidiano, sia durante le gite fuori porta su strade di campagna o fuoristrada su terreni non troppo complessi.

UN CUORE MONOCILINDRICO

Il cuore pulsante della nuova BMW G 310 GS rimane il motore monocilindrico raffreddato a liquido da 313 ccm con quattro valvole, due alberi a camme in testa e iniezione elettronica di carburante. Il motore si caratterizza per l’inclinazione del cilindro verso la parte posteriore, la testa del cilindro ruotata di 180 gradi con l’aspirazione nella parte anteriore e lo scarico nella parte posteriore; una progettazione volta ad ottimizzarne la gasdinamica e favorire la compattezza del veicolo.

Con una potenza di 25 kW (34 CV) a 9 500 giri/min e una coppia massima di 28 Nm a 7 500 giri/min, il motore monocilindrico della nuova BMW G 310 GS è stato dotato di una cosiddetta “manopola dell’acceleratore elettronico” che offre una risposta dell’acceleratore ancora più precisa. L’aumento automatico della velocità di rotazione al minimo all’avvio impedisce l’arresto improvviso del motore. Come novità troviamo anche la frizione anti-saltellamento e auto-rinforzante, che riduce la coppia di trascinamento del motore e fornisce un aumento della sicurezza di guida, soprattutto durante le manovre di frenata che comportano la scalata sequenziale di più rapporti.

PIÙ LUCE, PIÙ LED

Mentre la BMW G 310 GS era già dotata di luci freno nella tecnologia LED, la nuova BMW G 310 GS ora ha un faro full-LED per una visibilità ancora migliore durante la notte e indicatori di direzione a LED per una maggiore visibilità nel traffico. Le tre funzioni di luce ad alto fascio, fascio basso e la luce di guida diurna possono essere azionate utilizzando i controlli del blocchetto sinistro.

QUATTRO POSIZIONI PER LE LEVE

Entrambe le leva della frizione e del freno sono ora regolabili in quattro posizioni. La posizione 3 della regolazione della leva del freno corrisponde alla distanza della leva dal manubrio nei modelli precedenti dove non vi era regolazione, mentre in prima posizione la leva del freno è 6 mm più vicina al manubrio.

DESIGN E STILE

La nuova BMW G 310 GS ora ricorda in tutto e per tutti le “grandi” della gamma BMW GS. Con il suo caratteristico parabrezza, il parafango anteriore alto, il flyline e la parte posteriore corta e alta, ha gli elementi principali dei grandi modelli BMW R 1250 GS, oltre al look ancora più aggressivo e dinamico della parte anteriore grazie al nuovo faro a LED.

Ciò che tutte e tre le varianti di colore della BMW G 310 GS hanno in comune sono le coperture per alloggiamenti del motore per l’alternatore, la frizione e la pompa dell’acqua, ora verniciate in grigio titanio metallico.

Oltre ai tipici colori GS in bianco con il colore di base bianco polar white e pannelli laterali serbatoio in grigio, la nuova BMW G 310 GS è proposta anche nel look più sportivo in stile Rallye, con il telaio dipinto di rosso e Kyanit blu metallico per la copertura del centro serbatoio e anteriore che ne sottolineano la vocazione off-road.

In arrivo anche l’edizione “40 Years GS“, ispirata al famoso modello storico R 100 GS, nella colorazione nero e giallo, con il colore di base nero cosmic black e giallo grafica sui pannelli laterali del serbatoio.

Ti piace Wheelz?

Supportaci con un caffè!Supportaci con un caffè!