Save the date: dal 16 al 18 settembre arriva l’Abruzzo Rally Raid, evento moto turistico non competitivo che vi porterà a navigare, tramite tracce gps, nel cuore selvaggio d’Italia.

Dalla costa all’entroterra e viceversa, lungo un percorso fatto prevalentemente di strade bianche, a stretto contatto con la natura e la fauna selvatica locale. Un viaggio alla riscoperta degli antichi sapori e della cultura che contraddistinguono la regione Abruzzo.

Ogni partecipante viaggerà autonomamente seguendo la traccia sul proprio navigatore o smartphone utilizzando l’app Whip con le relative tracce precaricate in base alla categoria scelta. Il file gpx, sarà inviato ai partecipanti qualche giorno prima dell’evento.
Garmin italia, partner dell’evento, sarà presente per aiutare i partecipanti a caricare le tracce sui propri dispositivi.
All’evento sono ammesse tutte le moto scrambler/dual/enduro/maxienduro, mono/bi/tri/quattrocilindri, in regola con il codice della strada.
È obbligatorio partecipare con un abbigliamento tecnico adeguato (giacca e pantaloni con protezioni, stivali, guanti, ecc.) e dotare la propria moto di pneumatici adeguati in base alla categoria scelta.

Categorie di percorso

E – Expert 70% off-road e 30% asfalto, dedicato a chi ha già le basi della guida in fuoristrada.
S – Soft 50% off-road e 50% asfalto adatto a neofiti che muovono i primi passi nella guida in fuoristrada.
T – Touring 100% asfalto adatto a cui vuole godersi il paesaggio, anche in coppia.

Iscrizioni e costi

Iscrizione a numero chiuso: sono 150 i posti disponibili all’evento.

Parte dei ricavi andrà in beneficenza per la ripristino della pineta Dannunziana di Pescara.

  • Categoria Expert (E): 300€
  • Categoria Soft (S): 300€
  • Categoria Touring Pilota (T): 200€
  • Categoria Touring Pilota + Passeggero (TP): 280€

Se ti iscrivi nel Team Wheelz avrai diritto a 50€ di sconto sull’iscrizione!
Come fare? Inserendo il nome del Team al momento dell’iscrizione!