Visione, innovazione e design: E-Racer Motorcycle ha presenziato a Eicma con due Special d’eccezione in pedana, la tutto terreno Rugged e la cafe Edge, entrambe su base Zero Motorcycles.

Li avevamo conosciuti durante la scorsa edizione di Wildays, e a Eicma 2019 siamo andati a curiosare tra le loro novità in passerella: da un lato la Rugged, tutto terreno su base Zero Motorcycles FXS, e dall’altro la Edge, la Cafe su base Zero SR/F.

EDGE: ELECTRIC CAFE

Sulla base della Californiana Zero SR/F, la Edge è stata customizzata in tre diverse parti, in modo reversibile e senza apportare modifiche al modello originale in termini di struttura. Il nuovo allestimento, infatti, può essere montato sul modello base senza apportarne cambiamenti e preservandone l’omologazione.

Design Minimal

Il design è minimal, tanto da far risultare la Edge alleggerita rispetto alla versione originale. A livello estetico la livrea enfatizza un mix di classicità e sportività: serbatoio più compatto e muscoloso, gruppo ottico anteriore – Full LED – minimale, impostazione di guida sportiva grazie all’apporto di semi-manubri, sella artigianale con texture esclusiva cucita a mano, piastra di sterzo ricavata dal pieno CNC, freni a margherita Galfer e mono-ammortizzatore posteriore con sistema regressivo AirTender.

Il gruppo ottico anteriore a LED, di soli 7cm di diametro, è composto da un unico faro con tre diverse funzioni: luce di posizione, anabbagliante e abbagliante.

La verniciatura, nella zona delle gambe e nel sottosella, è realizzata in vernice Line X, un armor paint estremamente resistente, ex brevetto militare, che rendono le parti anti graffio.

Il Sound

La Edge dispone di un sistema audio ad alte e basse frequenze, con una duplice funzione. La prima è quella di avvisare gli altri utenti della strada della presenza del veicolo elettrico: le basse frequenze sono facilmente udibili in lontananza, mentre gli acuti sono maggiormente udibili in prossimità (come da normativa europea UN 138 entrata in vigore lo scorso 1° Luglio 2019).

La seconda funzione, invece, è quella di fornire un force-feedback al pilota, per permettergli di avere dei riferimenti sulla velocità durante la guida.

Il sistema audio crea delle vibrazioni e il suono si modifica in base alla velocità per dare al pilota cognizione della velocità assunta dalla moto.

RUGGED: ALL TERRAIN MA CON STILE

Il modello Rugged era già stato presentato a Eicma 2018, e quest’anno la tutto terreno su base Zero FXS è stata re-ingegnerizzata e ottimizzata per essere disponibile per i primi clienti dalla primavera 2020.

Ciò che caratterizza questa Special è il telaio ausiliare ausiliare in alluminio, dotato di anelli laterali per essere legata/trainata o issata.

Nel sottosella, con apertura pneumatica, si trova un vano all’interno del quale è disponibile una doppia presa USB per ricaricare i dispositivi, oltre che un vaso porta oggetti abbastanza capiente da poter riporre un cavo di ricarica della lunghezza di 15m, utile per ricariche occasionali.

La sella, come per la Edge, è artigianale e, in più, la Rugged è dotata di 12 piccole luci led “Eagle Eye” perimetrali che permettono di avere una visuale illuminata a 360° di notte, in fuoristrada.

Come la Edge, anche la Rugged è rifinita con vernice Line X (armor paint) e dispone dello stesso sistema audio della sorella Cafe.